Borse di studio per il settore Open Air

IL gruppo Vacanze col Cuore finanzia la crescita e l’educazione tramite apposite borse di studio nel settore Open Air. Il gruppo intende attrarre giovani da tutta Europa per diventare Manager di strutture ricettive all’aria aperta, con un master importante e occasione di scambio interculturale e di arricchimento professionale.

“Ormai l’affermazione del settore, con l’esplosione del turismo open air in tutta Europa, ha la necessità di trovare figure gestionali e manageriali di alto livello, esattamente come accade nell’hotellerie, senza sottrarle a quel comparto che ha caratteristiche peculiari differenti. Abbiamo bisogno di competenze specifiche e il coinvolgimento nelle attività del Master in Sustainable Outdoor Hospitality Management dell’Università di Opatija, ci offre l’opportunità di finanziare la formazione di queste nuove professioni” commenta il fondatore del Gruppo, Loek Van de Loo raccontando questa nuova esperienza, avviata lo scorso anno.

“Per quanto ci siano manager molto bravi in tutto il settore turistico, abbiamo bisogno di incentivare percorsi che tengano conto delle specificità del nostro comparto: la sostenibilità ambientale in primis, quando si fa impresa nel cuore della natura. Non basta avere personale in loco per la ristorazione, l’animazione e l’intrattenimento, la manutenzione dei luoghi e la sicurezza degli ospiti, le imprese del comparto sono sempre più digitalizzate e strutturate, figlie dei tempi, e necessitano quindi di manager poliglotti e preparati a vivere la gestione di un’azienda di ospitalità differente dalla ricettività alberghiera classica”

Si tratta del primo master in Europa, in lingua inglese, che offre una formazione tripla: gli studenti, provenienti da tutto il mondo, sono impegnati su tre Paesi – Croazia, Paesi Bassi e Spagna – per l’ottenimento di un triplo Degree – uno in ogni nazione in cui andranno a fare esperienza – per circa sei mesi di frequenza in ognuna delle tre università coinvolte: l’Univeristà di Breda, BUas (Netherlands), Università di Girona, UdG (Spain) e Università di Rijeka (Croatia), sede anche della Faculty of Management in Tourism and Hospitality, da cui il Master prende avvio, con la guida di Josipa Bonifačić Cvelić, Assistant Professor della Facoltà di Management del Turismo e Ospitalità dell’Università di Rijeka.

Al Master hanno aderito molte realtà aziendali del comparto camping di tutta Europa, per il proprio dna, il Gruppo Vacanze col Cuore ha aderito mettendo a disposizione finanziamenti e la sua expertise per la creazione di nuove opportunità occupazionali offrendo sostegno economico agli studenti più meritevoli per tre anni consecutivi (dal 2023, 2024 e si conclude nel 2025) e aprendo le porte dei resort e degli uffici dirigenziali per attività di internship dei futuri laureati, proprio qui in Italia. Prima tappa a Manerba del Garda – sede direzionale italiana del Gruppo – alla fine di maggio 2024.

Per maggiori informazioni ed iscrizioni:https://www.buas.nl/en/programmes/master-sustainable-outdoor-hospitality-management

https://fthm.uniri.hr/en/study-programs/study-programs-in-english/joint-graduate-study-master-of-sustainable-outdoor-hospitality-management

Ultimi aggiornamenti

In base a quello che hai letto

L’Open Air Protagonista di Casa Italia. Guarda il video

A Casa Italia, programma RAI condotto da Roberta Ammendola si è parlato di vacanze all’aria aperta, con la partecipazione di Alberto Granzotto Presidente FAITA-Federcamping,...

Turismo a Roma: come la città eterna è riuscita ad aumentare arrivi e presenze

Il 2024 è l'anno delle conferme per il Turismo a Roma.La Capitale continua a essere una delle mete turistiche più ambite al mondo. Con...

Aumentano le prenotazioni nei campeggi italiani del Nord Est

Buone notizie per i campeggi italiani: a dispetto del maltempo che ha caratterizzato questo ultimo periodo al nord: aumentano le prenotazioni nei campeggi italiani...