A Chianciano Terme la Prima Conferenza Programmatica sul Turismo

Si svolgerĂ  a Chianciano Terme (in Provincia di Siena) la prima Conferenza programmatica sul turismo in programma il 28 e 29 ottobre al parco di acquasanta. SarĂ  l’occasione per fare il punto sullo stato di salute del turismo italiano, sulla stagione 2022 e sulle iniziative per contrastare il caro bollette. Si parlerĂ  anche di sostenibilitĂ  ambientale ed economica del turismo in Italia e delle sue declinazioni per le nuove generazioni, oltre ad uno speciale approfondimento sul mercato del lavoro per il settore. SarĂ  presente ENIT, che presenterĂ  incontri organizzati per la gestione del turismo e la promozione enogastronomica dei territori. SarĂ  poi presentato il nuovo piano per il turismo che implementerĂ  quello attuale (datato al 2017), tenendo conto degli attuali scenari geopolitici e delle possibili evoluzioni. FAITA FederCamping parteciperĂ  con il suo Presidente Alberto Granzotto in occasione della terza sessione dei lavori il 29 ottobre nel seminario “Open Air” Moderato da Chiara Mauri Cricet, LIUC – UniversitĂ  Cattaneo con la partecipazione di:  Francesco di Cesare Presidente Risposte Turismo, Giorgio Ribaudo Managing Director Thrends, Domenico Montano General Manager Human Company, Monica Saielli Presidente Assocamping Confesercenti, Angelo Macola Presidente ASSITAI, Alberto Granzotto Presidente FAITA Federcamping e Ludovica Sanpaolesi Direttore Generale APC.

SarĂ  l’occasione per fare il punto sullo stato del mondo del turismo all’aria aperta che nel 2022 ha visto un numero di arrivi e presenze piĂą alto del 2019 ed un notevole incremento della domanda (sia di caravan e camper che di affluenza nei campeggi). Si parla di una quota pari a 10,7 milioni di arrivi, per un totale di 73 milioni di presenze ed una prevalenza degli ospiti stranieri pari al 57% del totale con incrementi dell’8% di arrivi e del 7% di presenze rispetto alla stagione 2019, anno di riferimento precovid. Fondamentale l’apporto di domanda generato dagli ospiti con propri veicoli ricreazionali (camper caravan e roulotte) che rappresentano circa un terzo del totale degli arrivi. In particolare quest’anno è tornata massiccia la presenza di ospiti provenienti da Germania ed Austria che insieme alle provenienze da Danimarca, Olanda, Svizzera, Repubblica Ceca e Polonia hanno rappresentato oltre il 75% di arrivi dall’estero. Il periodo di permanenza si è allungato passando dai 6,8 giorni del ’19 agli attuali circa 7.  Anche se il neo Ministro del Turismo Daniela SantanchĂ© non sarĂ  presente, l’evento sarĂ  comunque l’occasione per fare un bilancio della stagione appena conclusasi, con il Presidente della FAITA FederCamping Alberto Granzotto, soddisfatto per i risultati conseguiti dal settore nonostante il caro bollette e le incertezze sul turismo per la guerra in Ucraina.

La prima conferenza programmatica sul turismo vedrà così players da tutta Italia confrontarsi sulle sfide che aspettano l’industria del turismo (poiché in termini di contributo al PIL e all’occupazione si parla di un vero e proprio settore industriale) e per pianificare le prossime mosse per il comparto. La due giorni vedrà così tante realtà a Chianciano Terme, iconica località del turismo termale per rilanciare il settore e presentare nuove idee e spunti per il turismo italiano al fine di migliorare il comparto. La partecipazione del Presidente di FAITA FederCamping Alberto Granzotto, sottolinea la maggiore attenzione che il comparto del turismo open air sta avendo all’interno del panorama turistico italiano, che è in continua espansione e necessita di una maggior tutela ed attenzione da parte dei decisori politici, al fine di poter meglio salvaguardare gli interessi del settore ed espanderne l’attività.

Ultimi aggiornamenti

In base a quello che hai letto

Gestione professionale di aree di sosta e caravan come crescita dell’open air, l’incontro di Faita Federcamping con il Ministro Santanchè

Aree di sosta e caravan gestite in maniera professionale rappresentano la crescita dell'open air secondo il Presidente Alberto Granzotto al tavolo con le associazioni di categoria.

Design Vision

Alla Milano Design week 2024 in programma dal 15 al 21 aprile, l’azienda Crippaconcept presenterà presso l'ADI Design Museum e DDN Hub un nuovo...

Accordo Faita-ParkingMyCar

Come digitalizzare il settore del turismo itinerante? Come permettere a tutti di accedere alle strutture e di “vederle” in digitale con itinerari e tanto...