I campeggi del Lazio ospitano i pellegrini della “Giornata mondiale dei bambini”

Roma 25 maggio, in una bella giornata di sole al camping Capitol alle porte di Roma si vedono tantissimi bambini, sono loro i protagonisti della Giornata mondiale dei bambini, una iniziativa che ha inizio oggi e che culminerà domenica con la benedizione del Santo Padre. Saranno più di 100 mila i bambini che vedranno il Pontefice nella due giorni, considerata il “calcio d’inizio” per il Giubileo del 2025.

L’impegno di Faita Lazio

La logistica dell’iniziativa è, con tutta evidenza, un momento di notevole impegno e coordinamento organizzativo e di gestione affrontato anche grazie all’apporto di Faita Lazio e dei campeggi federati che hanno garantito ai bambini, ai giovani ed ai loro accompagnatori un’ospitalità adeguata e divertente in tende, tecnostrutture o mobile home. Il tutto in contesti dove poter giocare in sicurezza e avere tutti i comfort, permettendo loro, per due giorni, di vivere una vera e propria vacanza all’aria aperta. L’impegno di Faita FederCamping in vista anche del Giubileo è stato ed è quello di garantire alti standard qualitativi nei campeggi associati assieme ad un servizio di pari livello e di alta professionalità. Questa iniziativa per le sue dimensioni e la sua portata mediatica ben rappresenta la capacità del comparto Open Air e come possa e sappia essere all’altezza delle migliori aspettative tanto di semplici turisti quanto degli ospiti che visiteranno Roma in occasione del Giubileo. Non si tratta di una novità, ma è semplicemente la riprova di una maturità che le imprese dell’open air di Roma e del Lazio hanno raggiunto da molto tempo. Per altro si tratta di un’apertura su una stagione turistica che si preannuncia foriera di ulteriori crescite negli arrivi e nelle presenze come confermato dai dati di recente diffusi dall’Osservatorio Sul turismo Open air diffuso recentemente che ha registrato un’incremento marcato del comparto. Risultati che si debbono essenzialmente alla capacità del settore del turismo all’aria aperta di assecondare le istanze della domanda adattando dinamicamente l’offerta grazie alla sua intrinseca versatilità ed alla capacità degli imprenditori di declinare l’ospitalità in base agli specifici bisogni dei clienti. Faita FederCamping e Faita Lazio infine hanno espresso grande soddisfazione per la buona riuscita dell’evento, augurandosi di poter replicare il successo ottenuto anche in futuro.

Il Programma

La due giorni si apre sabato 25 maggio, alle 15.30 allo Stadio Olimpico con un incontro fatto di musica, sport, riflessioni e spiritualità, condotto da Carlo Conti. Subito una partita tra i bambini e i calciatori internazionali capitanati da Gianluigi Buffon. Quindi la sfilata di oltre 100 delegazioni in abiti tradizionali e tanti momenti musicali: l’esecuzione dell’inno dell’evento di Marco Frisina, da parte del Piccolo Coro dello Zecchino d’Oro e dei cori della Galassia. E le canzoni di Renato Zero, Al Bano, Orietta Berti e Carolina Benvenga.

Il Papa, il cui arrivo allo stadio è previsto dopo le 16,30 dialogherà con i bambini, rispondendo alle loro domande. Nel programma anche le testimonianze di Catherine Russell, direttore esecutivo dell’Unicef, di Lino Banfi, del regista Matteo Garrone, accompagnato dal protagonista del suo ultimo film “Io Capitano”, il senegalese Seydou Sarr, e la proiezione del trailer del cortometraggio “La Casa di tutti” scritto e diretto dai Manetti bros (registi di film di successo come Diabolik). L’incontro dovrebbe concludersi intorno alle 18,30 e nello stadio è prevista la presenza di 70mila bambini. Il secondo appuntamento è la mattina di domenica 26 alle 9.30 a piazza San Pietro, con un momento di animazione a cura del Piccolo Coro dello Zecchino d’Oro e dei cori della Galassia. Quindi alle 10,15 il saluto del cardinale Mauro Gambetti, arciprete della Basilica Papale di San Pietro in Vaticano, e vicario del Papa per la Città del Vaticano. E alle 10,30 l’inizio della Messa presieduta da papa Francesco. Al termine il Pontefice reciterà l’Angelus e a seguire ci sarà il monologo di Roberto Benigni.

Ultimi aggiornamenti

In base a quello che hai letto

L’Open Air Protagonista di Casa Italia. Guarda il video

A Casa Italia, programma RAI condotto da Roberta Ammendola si è parlato di vacanze all’aria aperta, con la partecipazione di Alberto Granzotto Presidente FAITA-Federcamping,...

Turismo a Roma: come la città eterna è riuscita ad aumentare arrivi e presenze

Il 2024 è l'anno delle conferme per il Turismo a Roma.La Capitale continua a essere una delle mete turistiche più ambite al mondo. Con...

Aumentano le prenotazioni nei campeggi italiani del Nord Est

Buone notizie per i campeggi italiani: a dispetto del maltempo che ha caratterizzato questo ultimo periodo al nord: aumentano le prenotazioni nei campeggi italiani...