FAITA-FederCamping al Tuttohotel di Napoli

L'importante appuntamento per sostenere e valorizzare il turismo ricettivo all'aria aperta della Campania

“La piĂą importante risorsa per del Sud d’Italia resta il turismo ed il settore dell’open air può giocare un ruolo fondamentale nella crescita e nello sviluppo dell’offerta turistica locale e nazionale. Con oltre 70 milioni di presenze nel 2022 e 10,5 milioni di arrivi l’open air è di gran lunga il segmento piĂą vivace del panorama turistico nazionale. Per questo il Tuttohotel di Napoli rappresenta un appuntamento cui FAITA-FederCamping, la organizzazione piĂą rappresentativa delle imprese del settore open air, non poteva mancare.”  Ha dichiarato Alberto Granzotto Presidente di FAITA-FederCamping. La Federazione sarĂ  presente con un proprio spazio espositivo e con eventi specifici.  In particolare  Martedì 17 gennaio 2023 alle ore 14.30 – 15.30 – si terrĂ  una riunione delle Imprese Turistico Ricettive all’Aria Aperta con uno speciale focus dedicato alla regione Campania al termine del quale  dalle ore 15.30 alle 16.30 avrĂ  luogo il workshop “ Turismo all’aria aperta: componente fondamentale della filiera turistico ricettiva nazionale” con  Alberto Granzotto – Presidente Nazionale Faita Federcamping,  Domenico Iannazzone – Presidente Faita Campania,  Enrico Toffano General Manager del Village Baia Domizia e l’Architetta Manuela Tirrito di  Ars Constructa. Nel workshop la Federazione presenterĂ  un Focus di dati, estratto dal primo censimento nazionale delle strutture ricettive all’aria aperta realizzato da FAITA FEDERCAMPING, rappresentativo del comparto regionale, con informazioni e caratteristiche strutturali dell’offerta. Si evidenzieranno inoltre le potenzialitĂ  e le criticitĂ  del turismo open air della regione Campania. 

Si porrĂ  l’attenzione, inoltre, sull’importanza del verde e della sua valorizzazione all’interno delle strutture ricettive. ARS CONSTRUCTA, con il Progetto Natura – “L’architettura nel Verde”, realizzato in collaborazione con Crippaconcept racconterĂ  un’area glamping: composta da una A-Luxury Lodge ed una Baby Lodge, progettata per un’esperienza di soggiorno unica e indimenticabile immersa nel paesaggio circostante e contemporaneamente nel comfort di lusso, possa essere integrata con l’ambiente naturale attraverso strutture realizzate con materiali che ne rispettino l’ecosistema per dare agli ospiti un’occasione di vacanza in grado di coniugare il comfort alla sostenibilitĂ  ed al contatto con la natura.

Ultimi aggiornamenti

In base a quello che hai letto

Faita-FederCamping al G20 Spiagge: l’incontro con i ministri SantanchĂ© e Musumeci

Alberto Granzotto, presidente FAITA-Federcamping, ha partecipato ieri a Roma all’incontro del G20 Spiagge con il Ministro del Turismo Daniela Santanché. La Federazione delle imprese...

AccessibilitĂ  ed ospitalitĂ : Faita-FederCamping a Hospitality Riva

Gli organizzatori prevedono numeri superiori al pre-covid per una fiera con oltre 585 espositori e circa 100 eventi organizzati. Sarà una fiera dedicata all’accessibilità...

Scomparso l’imprenditore dei campeggi Hans Happacher

Faita-FederCamping esprime le piĂą sentite condoglianze alla famiglia Happacher per la tragica scomparsa di Hans, marito padre e imprenditore esemplare e da tutti apprezzato....