Al via Hospitality Riva

Si terrà dal 5 all'8 febbraio l'importante manifestazione

Riva del Garda in Trentino sarà protagonista della 48° edizione di Hospitality Riva, fiera dedicata al turismo con molte novità per il turismo open air. Sarà presente Faita FederCamping con un ricco programma di eventi che si terranno nell’Outdoor Boom Arena al Padiglione 2 qui riportato:

Lunedì 5

ore 14.00 – 14.45

Francesco Traverso – HBenchmark

Open Air Data Intelligence

ore 15.00 – 15.45

Arch. Leopoldo Busa – Direttore tecnico- commerciale Biosafe

Evoluzione del Concetto di Comfort: migliorare la percezione di qualità nel settore ricettivo.

Martedì 6

ore 11.00 – 11.45

Roberto Vitali – Village for all – V4A

Orizzonti accessibili: espandere il turismo all’aria aperta per tutte le età e abilità.

ore 12.00 – 12.45

Riccardo Viroli – Titanka!

Dall’arrivo dell’intelligenza artificiale ai mutamenti di ricerca dei turisti: cosa è importante fare nel 2024 per vendere il tuo Camping Village.

ore 14.00 – 14.45

Emanuele Nardin – Hotelperformance

Aumenta subito il fatturato del tuo Camping grazie al Revenue Management.

ore 15.00 – 15.45

Federico Iustini – Data Protection Officer di Camping.it – Genial

Ospitalità e privacy: come rendere la tutela dei dati personali un valore aggiunto per la propria struttura ricettiva.

ore 16.00 – 16.45

Sebastiano Tramontano – Teamwork

Restaurant Camping Innovation: idee e tendenze per la ristorazione e il breakfast.

Mercoledì 7

ore 11.00 – 11.45

Luca Catanoso – Consulente Evoluzione Hotel Formazione Alberghiera

Impresa familiare, come gestire il passaggio generazionale: relazioni, ruoli e responsabilità.

ore 12.00 – 12.45

Marco Sperapani – Direttore Generale FAITA FEDERCAMPING | Alessandro Marchetto – Gruppo di Lavoro IED

Il nuovo concept di comunicazione FAITA FEDERCAMPING.

ore 14.00 – 14.45

Marco Vescovi – Jampaa

OPEN AIR HUB: un software integrato per ottimizzare la comunicazione e la promozione digitale delle imprese Open Air.

ore 16.30 – 18.00

FAITA FEDERCAMPING NAZIONALE E FAITA FEDERCAMPING TRENTINO

Sostenibilità d’impresa e i pilastri ESG: un nuovo modo virtuoso e profittevole per la gestione delle strutture ricettive open air.

Apertura e chiusura: Roberto Failoni, Assessore al Turismo Provincia di Trento
Relatori: Alberto Granzotto, Presidente Faita Nazionale | Fabio Poletti, Presidente Faita Trentino | Mauro Santinato, CEO Teamwork| Sigmar Cavazza, titolare Camping Fornella | Lorenzo Kasperkovitz, responsabile servizio relazioni esterne e sostenibilità Cassa Centrale Banca – CCI | Manfredi Vale – IMQeAmbiente | Presentazione dello studio sulla sostenibilità di un campione di camping del Trentino a cura di Sara Battistella di Quinto Passo

Al termine del convegno seguirà un momento conviviale (18.30-21.00) con light buffet organizzato da Faita Trentino

Giovedì 8

ore 11.00 – 11.45

Luca Demattè – Ceo & Founder Esaving

Gestione dell’energia e servizi – il fotovoltaico al centro della strategia.

Ultimi aggiornamenti

In base a quello che hai letto

Gestione professionale di aree di sosta e caravan come crescita dell’open air, l’incontro di Faita Federcamping con il Ministro Santanchè

Aree di sosta e caravan gestite in maniera professionale rappresentano la crescita dell'open air secondo il Presidente Alberto Granzotto al tavolo con le associazioni di categoria.

Accordo Faita-ParkingMyCar

Come digitalizzare il settore del turismo itinerante? Come permettere a tutti di accedere alle strutture e di “vederle” in digitale con itinerari e tanto...

Certezze per l’Open Air

“Sulle concessioni demaniali abbiamo bisogno di certezze: con l’avvento della prossima stagione occorrerà garantire servizi certi e di qualità agli oltre 10 milioni di...