Veneto: previsioni positive per la stagione invernale

A dirlo il Presidente di Federalberghi Veneto in vista del ponte dell'Immacolata e dell’avvio della stagione invernale

Buone le previsioni per il ponte dell’otto dicembre e per tutta la stagione invernale in Veneto, secondo il presidente di Federalberghi Veneto Massimiliano Schiavon. Infatti i dati preliminari dell’osservatorio turistico federato elaborati da HB-Benchmark sono confortanti e prospettano delle festività “piene” di turisti per le strutture venete. Si registrano tassi di occupazione già oltre il 70% per il ponte dell’immacolata e del 60% per il periodo natalizio con molte prenotazioni già per il capodanno.

Tutto questo nonostante il periodo di incertezza internazionale, l’aumento vertiginoso delle bollette energetiche per gli operatori e l’incognita del rialzo dei tassi di interesse, che, inevitabilmente porterà ad un rafforzamento dell’euro sul dollaro, riducendo così la capacità di spesa dei turisti statunitensi in arrivo.

Schiavon, ha poi posto l’accento su un problema di primaria importanza per tutto il sistema turistico italiano e particolarmente sentito in veneto: quello della carenza di capitale umano nel settore. Ha infatti dichiarato: “il problema del capitale umano sta diventando cronico. Si tratta di una criticità già emersa nel corso della stagione estiva e che, come ho detto più volte, è anche in parte responsabilità della categoria perché dovremo essere capaci di cambiare visione e modello sulla gestione di quelli che fino a ieri erano considerati ‘dipendenti’ e che già da oggi dovranno essere chiamati ‘collaboratori’, sempre più coinvolti negli obiettivi aziendali”.

Ultimi aggiornamenti

In base a quello che hai letto

Presentata la prima Academy per gli operatori dell’Open Air

Ad introdurre la  conferenza stampa, molto diversa dal solito, il giornalista, esperto di tech tourism, Simone Puorto, in diretta dal metaverso (la conferenza è...

Coste veneziane da record

Se volessimo sintetizzarla con una battuta potremmo dire che Venezia è stata battuta in casa: in termini di PIL assoluto infatti, secondo l’indagine di...

Estate 2022: italiani e stranieri preferiscono la vacanza ‘che respira’

Lo sanciscono i dati di HBenchmark (la piattaforma che alimenta l’Osservatorio Turistico Regionale Federato del Veneto) elaborati per Faita-Federcamping Nordest. Dal litorale Veneto alla...