Faita FederCamping all’Hospitality di Riva del Garda dal 5 all’8 febbraio

Open air: sostenibilità, accessibilità, sviluppo aziendale e dei territori al centro del dibattito

L’open air inaugura all’Hospitality di Riva del Garda la stagione degli eventi fieristici con previsioni per la stagione 2024 di assoluto rilievo. Nella stagione 2023 il turismo allaria aperta ha totalizzato 10,7 milioni di arrivi per circa 70 milioni di presenze posizionandosi saldamente al secondo posto dopo gli alberghi nell’offerta turistica nazionale. I dati di previsione per il 2024 nell’analisi fornita da H-Benchmark, esaltano un settore in piena crescita, sia per quanto riguarda i tassi di occupazione giornaliera delle strutture (che cresceranno del 3,2% rispetto al 2023), che rispetto alle singole tipologie di ospitalità. Risultano infatti in forte crescita le tipologie di maxi-caravan camper e roulotte (oltre il 32% rispetto al 2023) ed è cresciuto anche il ricavo medio per unità acquisita, indice molto significativo della performance del settore, passato da 92,8 euro del 2023 a 109,7 euro del 2024 (con una crescita di oltre il 16%).

Alberto Granzotto Presidente di Faita Federcamping ha dichiarato: “Abbiamo rinnovato l’accordo di partnership con Hospitality aumentando ed affinando il bouquet di contenuti ideato dalla Federazione per gli imprenditori e gli addetti ai lavori della nostra categoria. Quest’anno abbiamo posto al centro dell’impegno comune tutte le novità relative all’offerta Open Air con particolare interesse ed attenzione per l’accessibilità universale e la sostenibilità ambientale, con l’obiettivo di contribuire a fare dell’appuntamento di Riva del Garda uno dei più completi ed autorevoli momenti del panorama fieristico nazionale dedicati al turismo outdoor.” 

Link del programma:

Ultimi aggiornamenti

In base a quello che hai letto

Gestione professionale di aree di sosta e caravan come crescita dell’open air, l’incontro di Faita Federcamping con il Ministro Santanchè

Aree di sosta e caravan gestite in maniera professionale rappresentano la crescita dell'open air secondo il Presidente Alberto Granzotto al tavolo con le associazioni di categoria.

Accordo Faita-ParkingMyCar

Come digitalizzare il settore del turismo itinerante? Come permettere a tutti di accedere alle strutture e di “vederle” in digitale con itinerari e tanto...

Certezze per l’Open Air

“Sulle concessioni demaniali abbiamo bisogno di certezze: con l’avvento della prossima stagione occorrerà garantire servizi certi e di qualità agli oltre 10 milioni di...